Dare da mangiare a una tartaruga richiede, come tutto, quando si tratta di animali, cura e attenzione, così da non provocarle alcun danno.

1 Settembre 2021 di Chiara Pedrocchi

Se hai una tartaruga di terra, sai sicuramente che bisogna prestare molta attenzione alla sua alimentazione, perché darle da mangiare con poca cura può significare farle seriamente del male. Vediamo allora cosa conviene dare da mangiare a una tartaruga di terra, e ogni quanto bisogna somministrarle il cibo.

dare da mangiare a tartaruga

Cosa dare da mangiare a una tartaruga di terra

A seconda della specie, la tartaruga di terra può essere onnivora o esclusivamente erbivora. In entrambi i casi, la dieta deve essere molto varia, perché bisogna fornire all’animale tutto ciò che potrebbe trovare in natura. Ci sono ortaggi che vanno bene per tutte le specie, come zucchine, spinaci, lattuga e cavoli, e altri da limitare, come zucca e pomodoro. I frutti che fanno sempre bene alle tartarughe di terra sono mele, pere, fragole, lamponi e anguria. Infine, erbe come tarassaco, malva e ortica completano il quadro della sua dieta.

Alle specie onnivore, oltre ai cibi elencati, occasionalmente si possono dare lumache, insetti, larve e, talvolta, piccoli molluschi. Inoltre, tutte le tartarughe devono sempre avere a disposizione dell’acqua fresca da bere, possibilmente in una ciotola bassa così che la possano raggiungere senza difficoltà.

Ogni quanto darle da mangiare

Quando sono piccoline, le tartarughe mangiano le stesse cose degli esemplari adulti, ma con una frequenza diversa. Le tartarughe nate da poco, infatti, hanno bisogno di mangiare anche due volte al giorno, mentre per quelle adulte basta che siano nutrite due o tre volte a settimana, perché il metabolismo tende a rallentare e le tartarughe ad ingrassare.

Avvertenze

Più il cibo è più colorato, più attira le tartarughe! Quindi cerca di creare dei piatti invitanti, mangeranno più volentieri. Inoltre, non dimenticare di tagliare tutto a pezzi piccolini e di mischiare tutto per fare una specie di insalatona.

Lascia un commento