Cosa mangia il coniglio? La dieta ideale ed equilibrata


La dieta ideale per il coniglio: ecco cosa mangia

Chiunque abbia un coniglio domestico sa che la loro digestione e alimentazione è profondamente importante. I conigli hanno bisogno di una dieta equilibrata. La cosa più importante da sapere sul coniglio domestico è che richiede una dieta molto specifica e se gli viene somministrato cibo inadeguato al suo organismo può andare incontro gravi problemi digestivi e di salute.

Una dieta equilibrata

Dunque: cosa mangia il coniglio? In cosa consiste la sua dieta equilibrata? Il 75-80% della dieta deve essere a base di fieno. Il 10% della dieta deve essere costituito da pellet ad alto contenuto di fibre (18% -22% per prevenire l’obesità) e basso contenuto proteico (<18%).

Il pellet dovrebbe essere liscio senza semi, semi di girasole o pezzi di mais essiccato, ecc.  Il 10-20% della dieta deve essere costituito da verdure a foglia verde come lattuga romana, tarassaco, bietola, prezzemolo, indivia, cavolo, senape e carota, barbabietola e cime di rapa. Come trattamento occasionale una piccola fetta di mela, pesca, pera o carota va bene.

Cosa non dare da mangiare al coniglio

Si consiglia di non dare da mangiare al coniglio frutta ad alto contenuto di zuccheri come uva, uvetta, anguria e banane. Neanche cereali, cracker o biscotti, li mangeranno ma questi alimenti sconvolgeranno il delicato equilibrio nel loro sistema digestivo e porteranno a feci molli e diarrea.

Stiamo sempre molto attenti alla sua alimentazione: un coniglio che non vuole mangiare è un coniglio malato e deve essere visto da un veterinario esperto di conigli il prima possibile, proprio per prevenire gravi problemi di salute.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

X