Il furetto domestico: compagno di vita


Il furetto domestico: un po’ cane un po’ gatto

Il furetto domestico è un’equilibrata e scatenata via di mezzo tra cane e gatto. Dal carattere giocherellone è molto socievole e si affeziona facilmente alla famiglia di cui entra a far parte. Lasciato da solo per molto tempo soffre. Se un po’ addestrato, riconosce il suo nome e corre non appena lo chiamiamo. Questo simpatico animale sporca nella sabbietta, gioca con palline e dorme per moltissime ore al giorno nelle ceste con caldi panni.

L’aspetto fisico del furetto domestico è allungato, longilineo, fatto apposta per infilarsi e scomparire nei meandri della nostra casa. Il furetto è un animale carnivoro, ama la carne fresca, alternati ai croccantini. I tipi di carne che ama mangiare sono quelle di: coniglio, quaglia, pollo, tacchino, anatra; facciamo attenzione: mai cereali e mai frutta! Il suo metabolismo non è adatto ad assumerli.

La casa perfetta per il furetto domestico

È necessario che il furetto abbia una casa perfetta per lui e che sia ben attrezzata. L’ideale è che sia disposta su più piani: toilette, ciotole per acqua e cibo, amaca per dormire, tanti giochini, una cassettina con lettiera e soprattutto tanto tanto amore. Per quanto riguarda noi non facciamoci mancare mai i giusti accessori: guinzaglio per portarlo a passeggio, un tronchesino per le unghie.

Una piccola curiosità sul furetto

Il furetto domestico è parente della puzzola e con cui condivide alcune caratteristiche: a volte rilascia uno strano odore. Questa sua particolarità è legata a ghiandole perianali che emettono una sostanza dall’odore pungente e sgradevole. Questo avviene quando l’animale è spaventato o eccitato dal gioco o dalle coccole. Si sconsiglia vivamente di togliere queste ghiandole: può causare seri danni alla sua salute. L’intervento da fare è la sterilizzazione del furetto. Fatto questo, nel giro di un mese o due il nostro piccolo amico domestico sarà sempre più… profumato. E, secondo gli esperti, anche la sua salute ne gioverà

 

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!