Morgan Freeman trasforma il suo ranch in un posto per salvare le api


Le api: una specie a rischio di estinzione

A causa dei cambiamenti climatici, dell’uso dei pesticidi e tanti altri fattori, già da qualche tempo le api sono una specie a rischio di estinzione. Scienziati e ricercatori lo affermano e stanno facendo di tutto per salvarle. Non solo loro, tante le persone implicate per la sopravvivenza di questi esseri davvero indispensabili. Tra questi, a farsi avanti, Morgan Freeman che ha preso in mano la situazione con un’opera di aiuto concreto.

Morgan Freeman crea un paradiso per le api nel suo ranch di 50 ettari

L’attore vincitore del premio Oscar infattiha importato più di 26 alveari dall’Arkansas nel suo ranch di 50 ettari nel Mississippi, creando un vero e proprio paradiso per le api. Grazie a questo gesto Morgan Freeman è entrato a far parte del movimento globale per la conservazione delle api anche grazie a diverse campagne di sensibilizzazione: la gente ha bisogno di sapere quanto sia importante la sopravvivenza delle api.

Forse noi non ci rendiamo conto, ma una colonia di api impollina circa 300 milioni di fiori al giorno tra cui la maggior parte dei frutti e delle verdure che mangiamo e senza di loro noi esseri umani saremmo sull’orlo dell’estinzione. Il momento di agire è sempre più urgente e gesti come quello di Morgan Freeman sono davvero esemplari.

Nel nostro piccolo anche noi possiamo fare qualcosa per preservare le api dall’estinzione come ad esempio piantare nei nostri giardini o balconi fiori che le api apprezzano: l’echinacea, il giacinto, la calendula e molti altri.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!