Addio al cane Nicoletta: vegliava la tomba del padrone da dieci anni 


Morta Nicoletta, il cane ogni giorno si recava al cimitero a trovare il suo padrone

La storia del cane Nicoletta ci aveva commosso tantissimo ai tempi. Il suo padrone era morto nel gennaio 2009 e da allora il cane si recava tutti i giorni al cimitero a trovarlo. Questo è accaduto per dieci anni, fino a sabato 25 maggio, giorno in cui il cane Nicoletta è morto. La cagnolina era amata e conosciuta da tutti, tanto che cittadini di Panza, in provincia di Ischia, se ne sono presi cura per tutti questi anni dandole cibo, acqua e all’occorrenza un riparo.

Nicoletta si è ricongiunta al suo padrone

Nicoletta adesso ha attraversato il ponte e raggiunto il padrone che non aveva mai dimenticato. A dare la notizia è stato Enrico Mattera tramite la sua pagina Facebook. Il cane aveva un tumore e il veterinario non ha potuto salvarlo. Nicoletta è stato addormentata per darle la possibilità di rincontrare il suo vecchio padrone Alfred, che da dieci anni andava a trovare tutti i giorni. Qui le parole di addio:

“Oggi Nicoletta ha smesso di reggere il peso dei suoi anni e se n’è andata.
Qui siamo tutti addolorati per la sua perdita: la sua compagnia e la sua dolcezza saranno insostituibili.
Nel guardarla un’ultima volta ho potuto capire che Nicoletta era pronta, pronta a raggiungere il padrone che, in fondo, non ha mai abbandonato.
Sarà contenta di poter stare di nuovo con lui e troverà una nuova vita, senza dolori e solitudine.
Ciao, Nicoletta”.

Immagine in evidenza via Nicoletta, il cane veglia la tomba del suo padrone da 10 anni

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

X