Alma, il cane colpito e picchiato da un cacciatore è morto


Il cane colpito e picchiato da un cacciatore di Chantana è deduto: orfani i suoi cuccioli

Finale triste per Alma. Il cane che è stato colpito e picchiato da un cacciatore di Chantana (Lugo), è morto all’ospedale veterinario Rof Codina lasciando orfani i suoi cuccioli che aveva appena dato alla luce. 

Abbiamo appena confermato con l’ospedale veterinario dell’Università di Codina de Lugo che il cane maltrattato dal cacciatore di Chantada è deceduto. Siamo dispiaciuti, ma continueremo a lottare affinché la giustizia sia fatta“. Recita un post su Facebook. 

Sabato a Chantada un cacciatore ha sparato e trascinato il suo cane in strada dopo averlo legato a una corda. Era intervenuto un passante che aveva messo in fuga il cacciatore e soccorso la piccola Alma portandola immediatamente la cagnolina all’ospedale veterinario.

Sembrava che si stesse riprendendo, che iniziasse a stare meglio, ma poi il tracollo. Alma non ce l’ha fatta, i suoi cuccioli sono rimasti senza una madre, ma ci auguriamo che la vita riservi loro un futuro migliore di quello che ha dovuto subire la piccola cagnolina.

Fonte via elconfidencial.com

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!