Bocconi avvelenati a Genova: partono i gruppi di quartiere e i giri di perlustrazione


Genova: un nuovo allarmante caso di bocconi avvelenati

Esche killer farcite con veleni letali per i cani, wurstel con aghi e chiodi o spugne fritte. Questo è un caso davvero allarmante di bocconi avvelenati a Genova. Di fronte al crescente numero di segnalazioni, i padroni degli animali hanno deciso di mettere in atto dei giri di perlustrazione.

Gruppi whatsapp e pagine Facebook di quartiere per organizzare i turni di perlustrazione

Sono nati gruppi whatsapp in cui si organizzano i turni e le uscite. La prima perlustrazione si è svolta a Castelletto, nei giardini e lungo i percorsi canini tipici ma non ci sono stati ritrovamenti di esche pericolose. Insomma si è scatenata una vera e propria sommossa di quartiere. L’obiettivo, per quanto difficile, è quello di cogliere il colpevole sul fatto. Per ora nessuno è stato individuato, ma sapere che c’è gente che esce a controllare funziona come deterrente.

Oltre i gruppi whatsapp, ci sono due pagine Facebook che raccolgono le segnalazioni sui bocconi avvelenati “Emergenza bocconi Genova“, ma esisteva già una pagina molto attiva “Segnalazioni bocconi Genova“. Due gruppi con il solo intento di salvare dai pericoli imminenti i loro amici animali.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

X