Caldo intenso? I giochi da fare con il cane in casa


Quali sono i giochi da fare con il cane in casa?

Una caratteristica negativa dell’estate “urbana” è il caldo. Ciò non toglie che nelle ore più fresche, la mattina presto e la sera tardi, si possa trovare qualcosa da fare di divertente anche all’aperto. Ma vediamo i giochi da fare con il cane in casa.

Giocare in casa con il cane e il gatto: ecco alcuni esempi

Per giocare con il cane o il gatto bastano pochi oggetti: tavole di legno, cartoni, sedie e mobili possono essere utilizzati per allestire semplici labirinti, con due o tre vicoli cechi, che il cane dovrà esplorare al fine di raggiungere un boccone, collocato da noi sotto il suo sguardo dopo averglielo fatto annusare, ma senza seguire il percorso giusto nel labirinto: quello, dovrà trovarlo da sé.

La stessa cosa si può fare con i mici, usando anche scatole di cartone, alcune forate solo da un lato e altre invece a “tunnel”, e come bersaglio un gioco che li attiri particolarmente oppure una piccola razione di pappa, organizzando il labirinto quando arriva l’orario solito in cui mangiano. Assisteremo a un lavoro affascinante.

Oltre ai giochi specifici per sviluppare ingegno e intelletto ci sono tanti giochi per il cane nei pet shop o altri fai-da-te semplici e divertenti, adatti alle ore calde nel fresco della casa. Il più pratico: posiamo un boccone a terra, davanti al cane o al gatto controllati da un famigliare, e poi copriamolo con un fazzoletto o uno straccio, di stoffa. Il nostro amico cercherà in tutti i modi di afferrare il boccone, magari tentando di “aspirarlo” attraverso lo straccio. Poi arriverà a capire che sollevare delicatamente il fazzoletto è la strada giusta, guadagnandosi così la ricompensa e mettendo a frutto la sua intelligenza.

I giochi da fare all’aperto nelle ore più fresche

La mattina presto o la sera sul tardi possiamo uscire un po’, se non c’è afa, per soddisfare il desiderio di dinamismo dei nostri cani, per esempio usando la bicicletta e un guinzaglio lungo. Oppure potremmo andare in un prato per qualche lancio di pallina o frisbee ma portiamo con noi sia acqua da bere sia un asciugamano inzuppato d’acqua fredda avvolgendolo intorno al cane appena finito di giocare, abbasserà rapidamente la sua temperatura corporea, scongiurando i pericoli da surriscaldamento tipici dell’estate. Stessa precauzione per i giri in bici.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!