Cane finisce in un buco nel terreno: i vigili del fuoco lo salvano grazie a un GPS


Vigili del fuoco salvano un cane grazie all’aiuto di un GPS

Un cane da caccia è stato salvato dai vigili del fuoco a Boschetto di Gaifana, nei pressi di Gualdo Tadino. La posizione del cane è stata individuata grazie a un radio-collare GPS di cui l’animale era dotato. Dalle prime ricostruzioni sembrerebbe che il cane fosse finito accidentalmente in un buco nel terreno e che non fosse più riuscito a risalire da solo.

Intorno alle 14,30 sono intervenuti i vigili del fuoco che grazie all’aiuto di un geofono, della videocamera e altri strumenti utilizzati per la ricerca delle persone scomparse sotto le macerie, sono riusciti a trovare con estrema precisione la collocazione dell’animale.

Il cane era ancora vivo, ma stanco e sfiancato a causa degli sforzi per risalire da solo. La squadra non ha perso un minuto di più e lo ha tratto in salvo velocemente.

Immagine in evidenza via Vigili del Fuoco

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!