Cane Husky abbandonato a causa dei suoi occhi “strani”: adottato grazie a un post virale su Facebook


Un husky con occhi gli occhi “strani” viene adottato grazie alle sue foto virali su Facebook

Un Husky è stato abbandonato in un rifugio del New Jersey a causa dei suoi occhi definiti “strani”, il cane è stato adottato dopo che le sue foto, pubblicate su Facebook, sono diventate virali.

La cagnolona si chiama Jubilee, ed è una cucciola di 4 anni, la piccola è nata con una deformazione alle palpebre che rende la sua espressione costantemente “stralunata”. Ad abbandonarla è stato l’allevatore che l’ha consegnata a Husky House nel 2018, dicendo che Jubilee non poteva essere venduta a causa del suo aspetto troppo “strano”.

Husky House pubblica un post su Facebook per aiutare Jubilee

A parte questo non soffre di altri problemi di salute: “È stata accuratamente visitata dai nostri veterinari – ha detto un rappresentante della Husky House alla CNN – È felice e in salute“. Negli ultimi due anni Jubilee ha lottato per trovare una famiglia amorevole che si prendesse cura di lei, ma con scarsi risultati fino a quando la Husky House, dopo averle provate tutte, è scesa in campo su  Facebook con un posto commovente per incentivare la sua adozione.

“Vengo da un” allevatore “che non poteva vendermi perché ero “strana”. Gli Husky sono cani dall’aspetto maestoso e non so perché non assomiglio a loro.Vorrei essere bella”.

I volontari di Husky House erano preoccupati che il post non funzionasse, ma con grande sorpresa divenne virale. Per Jubilee sono arrivate più di 150 richieste di adozione, ha detto il rappresentante di Husky House alla CNN: “Da quando il post di Facebook è diventato virale, abbiamo ricevuto una quantità incredibile di supporto e richieste di adozione“.

Husky House ha annunciato sabato che Jubilee ha trovato per sempre a casa da una famiglia che aveva precedentemente adottato un cane da loro.

Fonte via CNN.com
Immagine in evidenza via: Facebook

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!