Cane precipitato da una scogliera di 30 metri e sopravvive


Miracolo per Dinky, Staffordshire Bull Terrier

Mentre il suo padrone chiacchierava con un’altra persona e non teneva d’occhio Dinky, il cane, è precipitato da una scogliera. Dinky è un maschio di Staffordshire Bull Terrier, una razza molto amata in Inghilterra, e anche in Italia, cani molto robusti ma Dinky deve essere fatto di acciaio. Mentre correva libero su un prato vicino a una scogliera alta 30 metri sulla Manica, nella regione inglese, del Dorset, è precipitato nel vuoto…

All’improvviso si sente un forte “splash”

Il padrone ha sentito un forte “splash”, si è voltato e ha capito che il suo cane precipitato dalla scogliera era piombato in mare. Terrorizzato, l’uomo ha pensato che il suo amato cane fosse morto. Per fortuna, proprio in quel momento in mare stava passando una barca del servizio di soccorso che è intervenuta rapidamente, recuperando il cane e avvolgendono in una coperta, perché l’acqua era gelida.

Per fortuna c’era l’alta marea

La fortuna di Dinky è stata anche che nel momento in cui è precipitato dalla scogliera del Dorset c’era l’alta marea, per questo il suo volo è terminato in mare, dove l’urto con l’acqua non gli ha prodotto danni. Se in quel momento ci fosse stata la bassa marea, il povero Dinky sarebbe finito sulle rocce e non si sarebbe salvato. Siamo sicuri che, d’ora in poi, il distratto padrone di Dinky terrà sempre il suo cane al guinzaglio dove ci sono pericoli.

Foto in evidenza BNPS

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!