Cane randagio trovato rannicchiato nella neve: scaldava cinque gattini orfani che rischiavano di morire congelati


Cane randagio salva cinque gattini dal freddo pungente

Durante il fine settimana, mentre guidava in una notte gelida in Ontario, in Canada, un ragazzo vide qualcosa che lo ha indotto a fermarsi immediatamente. Lì, rannicchiato su una strada innevata, c’era una cagnolina randagia che tremava. Ma non era sola.

Il cane avrebbe potuto trovare un posto più sicuro dove passare la notte, ma era troppo impegnato a salvare delle vite. Uno sguardo più attento ha rivelato che la cucciolona gentile stringeva tra le zampe cinque gattini orfani per tenerli al caldo e proteggerli dal freddo pungente.

Il ragazzo, intenerito dall’incredibile scena, li ha presi tutti con sè e li ha portati al rifugio Pet and Wildlife Rescue. Tra il cane e i gattini si era creato un legame davvero speciale: la cucciola aveva salvato la vita ai micetti.

È una visione davvero commovente!” ha detto un portavoce del rifugio a The Dodo. “È stata una notte molto fredda, quindi questi gattini avrebbero avuto difficoltà a sopravvivere“.

I cuccioli ora sono al sicuro, ma richiedono un trattamento per le infestazioni da pulci e vermi. Nel frattempo, la dolce randagia che li ha salvati non li lascia soli neanche un attimo e insiste a supervisionare i loro progressi con visite regolari… proprio come una madre orgogliosa.

Fonte e immagine in evidenza via The Dodo

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!