Cane salva la vita a una ragazza affetta da una grave malattia


Caiomhe cane addestrato ad annusare gli odori pericolosi

Caiomhe: cane salva la vita a una ragazza affetta da una grave malattia. Martina Baker è una ragazza di 15 anni ed è allergica a quasi tutto: calore, acqua, profumi, prodotti per la pulizia. Un qualunque odore potrebbe ucciderla per choc anafilattico. Sempre al suo fianco c’è il suo cane fedele, Caiomhe. Il cane addestrato ad annusare gli odori pericolosi, in modo tale da salvarla di fronte al pericolo.

Martina vive in una stanza con le finestre totalmente sbarrate ed esce di casa solo con una speciale mascherina. La mamma pulisce la casa solo con l’aceto, in famiglia cucinano sempre all’aperto: l’odore dei cibi potrebbe scatenare uno choc anafilattico.

L’arrivo di Caiomhe: il cane le ha cambiato la vita

L’arrivo di Caiomhe ha però le cambiato la vita. Con lei è al sicuro. Grazie a Caihome e ai farmaci gli episodi anafilattici di Martina si sono ridotti da tre volte a settimana a una volta ogni 4-6 settimane. Caihome è stata addestrata in Arizona da Jamie Robinson, una delle poche persone al mondo che addestrano cani in grado di aiutare pazienti affetti dalla sindrome da attivazione mastocitaria.

«Il naso del cane è 100 mila volta migliore di quello umano – ha detto l’addestratore – e ogni cambiamento biochimico dei nostri corpi fa variare anche l’odore che emettiamo. Per questo Caihome si accorge prima della reazione allergica, perché sente l’odore di istamina rilasciato dal suo corpo». Il cane è addestrato a percepire tutti gli odori riconosciuti problematici. «Caihome oggi è l’angelo custode di mia figlia» racconta la madre.

Immagine in evidenza via Facebook

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!