Cane sopravvive aggrappato a un albero per due giorni durante un alluvione


Cane sopravvive durante un alluvione

Il cane Roscoe è uno dei tanti animali che la squadra di salvataggio di American Humane ha salvato dalla pericolosa alluvione che ha colpito la zona di Muskogee in Oklahoma . Il team, insieme a un veterinario, è stato inviato su richiesta del Dipartimento di Agricoltura, Alimentazione e Foreste dell’Oklahoma.

Come riportato da People, la squadra di American Humane ha partecipato alle operazioni di ricerca e soccorso per animali da compagnia. Roscoe è stato trovato vivo, il cane è sopravvissuto rimanendo aggrappato a un albero per due giorni.

Cane rimane aggrappato a un albero per due giorni

“American Humane, Code 3 Associates e i Vigili del fuoco con il Webbers Falls Fire Department hanno iniziato le operazioni di salvataggio. Il luogo in cui Roscoe era stato lasciato era un cortile recintato che ormai era sommerso di acqua. Erano passati più di due giorni da quando è iniziata l’inondazione e non eravamo sicuri se sarebbe sopravvissuto”, ha detto il veterinario americano Lesa Staubus.

Mentre la squadra si avvicinava alla casa di Roscoe, hanno notato la testa e le zampe del cane che per sopravvivere si era aggrappato ai rami di un albero. Il cane era impaurito e sfinito ma grazie a un attento lavoro di squadra sono riusciti a portarlo in sicurezza e poi in un canile. Il suo povero corpo era esausto, ma la mattina seguente, dopo aver avuto cibo e riposo, era molto più tranquillo, anche se ancora traumatizzato.

Il piccolo Roscoe dopo le sue mille disavventure adesso verrà accudito da uno dei partner di American Humane almeno fino a quando la sua famiglia non potrà tornare in casa e in grado di prendersi nuovamente cura di lui.

Immagine in evidenza via People.com

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!