Cani liberi al parco: un nuovo esperimento


Milano: un nuovo esperimento i cani liberi di scorrazzare fuori dalle aree loro riservate

Cani liberi al parco: il Municipio 1 di Milano ha dato il via a un nuovo esperimento. In piazza Vetra e ai giardini di via Conca del Naviglio i cani saranno liberi di scorrazzare fuori dalle aree loro riservate, ma solo in alcune fasce orarie: quelle in cui la possibilità di trovare bambini che giocano negli spazi verdi è inferiore. Questo nuovo regolamento durerà 6 mesi nella speranza di mettere d’accordo tutti, padroni dei cani e genitori dei bambini.

Nei giardini di Conca del Naviglio e parco Vetra, ci sono aree dedicate per i cani ma non sembrano sufficienti. Per questo motivo i padroni li lasciano liberi di correre, anche se oltre il rischio di contravvenzione e arrivano numerose proteste per la presenza di bambini dei vicini asili e delle scuole della zona.

Va bene il nuovo regolamento, ma dal Municipio arrivano delle precise regole da seguire. Il cane deve avere comunque la museruola e i suoi bisognini devono essere raccolti dai padroni. Per ora è un esperimento, fra sei mesi si vedrà se le novità che sono state introdotte hanno creato problemi o no. Nel tal caso si deciderà se portare avanti questa iniziativa.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!