Scopri in questo articolo come capire se il tuo cane ha la febbre e come misurargli la temperatura corporea.

9 Ottobre 2022 di Redazione

La febbre è un disagio ben noto a tutti noi e quando ne avvertiamo gli effetti ci misuriamo la temperatura per avere conferma e curarci. I nostri amici, però, non possono avvisarci se hanno la febbre, quindi tocca a noi indagare. Ma come capire se il cane ha la febbre? Come si misura la temperatura? Ecco tutto quello che c’è da sapere.

Come capire se il cane ha la febbre: i sintomi

Tradizionalmente, i metodi per individuare la possibile febbre in atto nel cane e nel gatto si basano sul fatto che il naso sia secco e che i padiglioni auricolari siano caldi al tatto. Ma non possiamo certo fidarci di questi sistemi! I segnali che devono insospettirci sono altri. In particolare:
mancanza di appetito;
stanchezza evidente senza motivo;
sonno più prolungato del solito;
tremori;
disagio a muoversi;
molta sete oppure assenza di sete;
battito cardiaco accelerato;
respirazione più frequente.

Se notiamo uno o più di questi indicatori di possibile stato febbrile, conviene indagare subito. Con un termometro, come faremmo per noi… o quasi.

Come misurare la temperatura?

La misurazione è semplice e può essere eseguita da tutti, a patto di mettere in atto alcuni importanti accorgimenti. Infatti, il termometro va inserito delicatamente nell’ano. Prima di tutto conviene munirsi di un modello per uso pediatrico, di dimensioni più piccole, meglio se di tipo digitale che suona quando ha finito la rilevazione. Ma ci sono anche modelli specifici per i nostri amici che possiamo trovare nei pet shop o in Internet.

come misurare la temperatura al cane

Sulla punta del termometro può essere utile applicare qualche goccia di olio di vaselina, per lubrificarlo e facilitarne l’inserimento. Con carezze e parole dette in tono dolce, e magari qualche bocconcino offerto da un aiutante, dovremmo riuscire a mantenere tranquillo il nostro amico per il tempo necessario a rilevare la sua temperatura interna (un minuto o due).

Quando è febbre?

La nostra temperatura corporea corretta è generalmente compresa tra 35,5 e 36,5 gradi centigradi. Quando abbiamo la febbre, questo valore si alza e se arriviamo a 40 gradi siamo già in una condizione piuttosto “pesante” da sopportare, anche se la tolleranza alla febbre varia parecchio da individuo a individuo.

Per i cani il valore di partenza è un po’ più elevato, cioè 38 gradi, e ancora di più per i gatti (39 gradi °C). Tuttavia, a 39,5-40 gradi la febbre è da considerarsi già molto alta nei cani, quindi serve urgentemente il veterinario!

Se hai trovato interessante questo contenuto, ti invitiamo a leggere anche: Come si misura la temperatura a un gatto? Quando è febbre?

Se hai trovato interessante questo contenuto, ti invitiamo a leggere anche: Come si misura la temperatura a un gatto? Quando è febbre?

Lascia un commento