Dog trekking, un’attività molto efficace per il nostro cane


Dog trekking: un’attività sportiva che si pratica con il cane

Il Dog trekking, chiamato anche Canicross, è un’attività sportiva nata una trentina di anni fa dall’esigenza dei conduttori delle slitte nello Sleddog di tenersi allenati tutto l’anno, anche in assenza di neve. È un’attività sportiva che si pratica con il cane. Oggi il Dog trekking non è più solo una prerogativa dei musher: può essere praticato da tutti a livello dilettantistico, purché si sia abbastanza allenati. Si può camminare a passo spedito oppure correre, si possono fare semplici escursioni a livello amatoriale oppure ci si può dare all’agonismo, sempre immersi nel verde e a contatto con la natura.

Gli effetti benefici del Dog trekking

Quanto al nostro amico, il ritmo rilassato ha uno straordinario effetto calmante per il cane. Efficace soprattutto nei soggetti iperattivi e molto agitati per natura. Il nostro quattro zampe ha la possibilità di sfogarsi e di stancarsi mantenendo però basso il suo arousal (livello di eccitazione) e, non ultimo, restando in perfetta forma ed evitando quella tendenza al sovrappeso che è purtroppo comune a molti cani “cittadini”. È un’attività aperta a tutti i cani, grandi e piccoli, di razza ma ovviamente va praticato con criterio, tenendo presenti l’età e le condizioni di salute del nostro amico. E anche le nostre…

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

>