Donati 3 milioni di vaccini antirabbico per la Giornata Mondiale della Rabbia


Il 28 settembre sarà la Giornata Mondiale della Rabbia

In onore della Giornata Mondiale della Rabbia, MSD Animal Health attraverso il programma Afya, quest’anno ha donato 3 milioni di dosi di vaccino antirabbico, nel tentativo di sradicare la rabbia umana trasmessa dal cane entro il 2030.

La campagna anti-rabbia, insieme a Mission Rabies e Rabies Free Africa ha lo scopo di sensibilizzare le persone sull’importanza strategica dei vaccini nella prevenzione e nell’eliminazione di questa patologia devastante.

Mission Rabies si reca nelle scuole delle comunità endemiche per educare i bambini sulla rabbia e la sua prevenzione. I bambini, che spesso entrano in contatto con cani randagi e non percepiscono la pericolosità mortale della rabbia, sono i più colpiti dalla malattia.

Ogni anno 59.000 persone muoiono a causa della rabbia, con oltre il 99% dei casi contratti per morsi di cane. Per raggiungere l’obiettivo di eliminare i casi umani di decesso dovuti a rabbia indotta dai cani entro il 2030, Rabies Free Africa si dedica ad aumentare l’accesso ai vaccini in paesi come il Kenya e la Tanzania.

L’organizzazione sta aiutando i paesi a creare programmi autosostenibili per eliminare la morte per rabbia umana e istituire sistemi di sorveglianza per identificare e contenere i futuri focolai di propagazione della malattia.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

X