Donne si fingono volontarie Enpa e rubano un cane


Donne si fingono volontarie Enpa e rubano un cane Pechinese di nome Laika

Due donne hanno rotto e forzato la finestra di un appartamento e hanno rubato il cagnolino che si trovava all’interno. Le due signore si sono finte volontarie dell’Enpa che sono dovute intervenire a causa di una segnalazione.

Il furto di Laika, una Pechinese, è avvenuto a Monza lo scorso 31 gennaio. Le due donne non hanno preso niente a parte il cane, un gesto alquanto strano. Il proprietario non si trovava in casa ma, appena rientrato non ci ha messo molto a capire cosa fosse successo e ha sporto denuncia alla stazione dei carabinieri di Monza. L’uomo ha anche sparso volantini e fatto numerosi appelli sui social media nella speranza di ritrovare la sua piccola Laika.

Enpa apprende la notizia e rilancia l’appello per ritrovare Laika

L’Enpa ha appreso la notizia del proprio coinvolgimento da pochissime ore e ha espresso la propria vicinanza all’uomo. I volontari hanno affermato di essere estranei alla vicenda e sulla propria pagina Facebook hanno scritto: “ENPA chiarisce che i volontari della nostra associazione che si occupano delle segnalazioni di maltrattamento sul territorio sono sempre dotati di abbigliamento che già visivamente dimostra la loro appartenenza all’ENPA, sono tutti dotati di tessera di riconoscimento vidimata dal Presidente e non si introducono mai in proprietà private senza preventivo assenso del proprietario, men che meno in orari notturni”.

E successivamente ha rilanciato l’appello del proprietario per ritrovare Laika. “Laika è una pechinese (quindi di taglia piccola) col pelo color fulvo, il tipico musetto un po’ schiacciato nero e le zampette anteriori bianche. È microchippata (n. 380260070081192) ma non sterilizzata. Rubata a Monza il 31 gennaio, ora potrebbe trovarsi anche in un’altra città della provincia o anche fuori provincia”. L’appello è rivolto anche ai medici veterinari che potrebbero trovarsi l’anziana cagnolina nell’ambulatorio. È prevista una ricompensa per chi la riporta a casa. Chi avesse delle informazioni o in caso di avvistamenti promettenti, contattare ENPA Sezione Monza e Brianza allo 039-835623 (canile-gattile) / mail canile@enpamonza.it.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

X