Huzi, il cane fedele scava sulla tomba del suo defunto proprietario


Il video commovente riprende il cane che scava nel luogo di sepoltura del suo padrone

I cani sono leali e fedeli, questo è innegabile. A dimostrarlo per l’ennesima volta è un cane di nome Huzi nella contea di Fuping, nella provincia cinese dello Shaanxi. Il suo proprietario è venuto a mancare improvvisamente e il piccolo cagnolino non ha sopportato la perdita. Le immagini strazianti riprendono il cane nel tentativo di scavare nel luogo di sepoltura del suo vecchio padrone.

La figlia del padrone: “Il cane ha iniziato a lacrimare e si è rifiutato di andarsene”

Il cane di 12 anni continuava a scavare sulla tomba del padrone e si rifiutava di andarsene. Huzi era il compagno fedele del defunto, chiamato nonno Wu, morto di recente per una malattia e adesso si trova in affidamento ai figli del pensionato, ma sembra che Huzi non abbia dimenticato il suo padrone.

Il filmato commovente riprende il momento in cui portano il cane a visitare la tomba di nonno Wu, la figlia ha detto: “Siamo andati insieme al cimitero. Si è steso sulla tomba e poi è rimasto lì senza muoversi. Ha iniziato a lacrimare e si è rifiutato di andarsene quando l’abbiamo chiamato“.

Nel video la figlia del signor Wu urla al cane: “Huzi, andiamo a casa, andiamo a casa“. Tuttavia, l’animale in lutto è rimasto li senza muoversi. Come non comprendere il suo dolore, i due erano inseparabili da ben 10 anni.

L’animale si è rifiutato di mangiare e bere per tre giorni dopo la morte del nonno Wu. La figlia del signor Wu ha spiegato: “Huzi prova davvero dei sentimenti. Non rivedrà mai più il suo papà, ma speriamo che visitare la sua tomba gli dia un po’ di conforto. Riposa in pace, nonno Wu“.

Fonte e immagine in evidenza via Daily Mail

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!