I cani “allerta diabete”


I cani: percepiscono le variazioni della glicemia, riconoscono i picchi glicemici e lanciano l’allarme

I cani “allerta diabete” grazie al loro olfatto straordinario, riescono a percepire le variazioni della glicemia, a riconoscere i picchi glicemici e a lanciare l’allarme. In questo modo salvano così la vita delle persone affette da diabete.

Intervengono mandandoci dei segnali di allerta

Vi state chiedendo in che modo ci avvertono? Abbaiano o danno un segnale di allerta, con una zampata, oppure leccando la mano del diabetico, che così può intervenire prontamente. In alcuni casi l’animale sale su un tappetino che trasmette la richiesta di aiuto ad altre persone. Tra cane e padrone si crea un legame molto profondo, come spiega Roberto Zampieri, dog trainer e fondatore del ‘Progetto Serena’, la onlus veronese che ne cura l’addestramento.

 

Se volete saperne di più eccovi il video dei Cani allerta Diabete

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!