I cani sentono l’arrivo di un terremoto? Piccole curiosità!


Cane nervoso e agitato? Forse arriva un terremoto

Secondo l’opinione di alcuni, i cani sentono l’arrivo di un terremoto manifestando nervosismo e una crescente agitazione. Questo accadrebbe grazie al fatto che i cani percepiscono gli ultrasuoni provocati anche dai movimenti più profondi della Terra.

Il terremoto del 1989 nella baia di San Francisco

Questa interessante teoria viene avvalorata anche dal biologo Rupert Sheldrake, autore del libro “I poteri straordinari degli animali“. Il saggista britannico ha constatato che in concomitanza con alcuni terremoti i cani ululavano nella notte o diventavano preda di una strana agitazione.

La considerazione finale dello studioso fu che si potevano prevedere i terremoti contando gli annunci di cani e gatti smarriti, che aumentano notevolmente proprio nei giorni che precedono un sisma. A supportare l’idea furono i giorni precedenti al terremoto del 1989. Nella baia di San Francisco erano scappati ventisette gatti, rispetto a una media di cinque o sei, e ben cinquantotto cani contro una media fra i dieci e i quindici dei periodi normali.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

X