Il cane muore 15 minuti dopo il proprietario deceduto per un tumore


Il cane non sopporta il dolore e si spegne 15 minuti dopo la morte del suo padrone

“Nero era il suo cane ed era sempre con lui”, ha detto la madre di Stuart Hutchison parlando del legame tra suo figlio e il cane. Dopo che il ragazzo è morto di cancro al cervello, il suo amato Bulldog Francese, Nero, è morto solo 15 minuti dopo.

Il ragazzo era malato da 8 anni e le ha tentate tutte nella speranza di sopravvivere, ma dopo un intervento chirurgico e la chemioterapia, è morto l’11 agosto, all’età di 25 anni. Le cose hanno preso una svolta devastante a giugno, quando Hutchison ha saputo che il suo cancro si era diffuso in gran parte del suo cervello, delle ossa e del bacino.

Dopo aver provato a trattare la diffusione con il minimo successo, Hutchison ha fatto la scelta di trasferirsi a casa di sua madre per godersi le sue ultime settimane. Durante questo periodo, la moglie di Hutchison, Danielle, trascorreva del tempo a casa per stare vicino a suo marito. Il ragazzo si è spento poco tempo dopo e, a non sopportare la sua perdita è stato più di tutti è stato Nero. Il suo cane è morto pochi minuti dopo il padrone.

Come riportato da People.com “Stuart morì verso le 13:15 di quel giorno e Nero se ne andò all’incirca 15 minuti dopo”, ha detto Fiona Conaghan, la madre di Hutchison. Un vero shock, questa famiglia ha dovuto affrontare due tragedie nello stesso giorno: “Danielle aveva il cuore spezzato per aver perso entrambi, ma si è fatta forza”, ha detto Conaghan.

Fonte e immagine in evidenza via People

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!