Ingresso ai cani nelle poste: conferma ufficiale


La conferma ufficiale di Poste Italiane

Un bellissimo regalo di Natale quello di Poste Italiane. Concesso l’ingresso ai cani nelle poste. I cani non dovranno più attenderci fuori dagli uffici postali ma potranno entrare con noi. Lo ha confermato Poste Italiane in un tweet: “L’accesso ai cani nella sala al pubblico degli uffici postali è consentito nel rispetto delle seguenti condizioni: che siano sempre al guinzaglio a una misura non superiore a metri 1,50 e che indossino una museruola in caso di rischio per l’incolumi-tà di persone o animali”.

Una corretta convivenza con gli animali è possibile

«Finalmente arriva un chiarimento su una norma ingiusta che per tanto tempo ha impedito l’ingresso ai cani nelle poste», ha commentato Riccardo Manca, vicepresidente di Animalisti Italiani onlus. «Una corretta convivenza con gli animali è possibile. La convivenza con i nostri “fratelli” animali non solo è possibile ma è anche indice di un vero progresso morale e civile».

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!