Lamezia Terme: arrestato uno spacciatore grazie al cane antidroga Argus


Arrestato uomo a Lamezia Terme per spaccio di droga: trovato dal cane Argus

Un uomo è stato arrestato dalla Guardia di Finanza a Lamezia Terme per spaccio di droga. L’uomo stava aspettando un pullman con destinazione Svizzera e i finanzieri stavano effettuando i controlli di routine insieme al loro cane antidroga Argus.

Il cane a un certo punto si è avvicinato a uno dei bagagli, ha iniziato a puntarlo e ad abbaiare, attirando l’attenzione delle autorità i quali hanno preso in esame lo zaino dell’uomo sospettato.

Dopo un approfondita ispezione, sono stati trovate delle dosi per un totale di ben 22 grammi di cocaina. Il 38enne è stato immediatamente arrestato e in attesa dell’udienza, il Tribunale di Lamezia Terme ha applicato l’obbligo di dimora nel comune di residenza e il divieto di uscire di casa dalle 20.30 alle ore 06.30.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

X