Luce, cagnolina in fin di vita rinasce grazie ai volontari dell’OIPA


Luce: cagnolina abbandonata salvata dagli angeli blu dell’OIPA

Luce è una cagnolina abbandonata in un cantuccio in un casolare in attesa di morire. Quando gli angeli blu dell’Oipa l’hanno trovata, a seguito di una segnalazione, le sue condizioni erano davvero pietose. Luce era senza pelo, non riusciva a muoversi né a reagire.

La cagnolina è stata portata d’urgenza in clinica veterinaria. Il quadro clinico era davvero preoccupante: leishmaniosi, reni compromessi, anemia, croste e ferite su tutto il corpo e disidratazione cronica.

Oggi la situazione è cambiata radicalmente. Luce è rinata grazie alle cure ricevute. I volontari hanno davvero compiuto un miracolo e Luce ha riacquistato il suo peso forma e il pelo ha ricominciato a ricrescere pian piano.

Luce trova una nuova famiglia

Ma le belle notizie per Luce non sono finite qui: dopo questa miracolosa ripresa, per Luce è arrivata anche una famiglia che l’ha accolta a braccia aperte. Luce è serena e gioiosa condivide la casa insieme anche ad altri 4 zampe con cui gioca e va d’amore e d’accordo.

Un traguardo straordinario possibile solo grazie alla pazienza e all’amore dei volontari, ma non solo. Le donazioni e gli aiuti per Luce sono stati tantissimi da gente di tutta Italia che ha contribuito alla sua rinascita.

Immagine e fonte in evidenza via Oipa.org

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

X