L’uomo costruisce un carrellino per il suo cane paralizzato per fare le passeggiate insieme


Il proprietario realizza un carrello per il suo cane paralizzato affetto da SLA

Durante una fredda giornata invernale in Nuova Scozia, in Canada, Bryan Thompson ha assistito a una scena che non dimenticherà molto facilmente. Mentre attraversava un parco Thompson vide uno sconosciuto farsi strada attraverso la neve tirando un carrello con un simpatico cucciolo bianco.

Bryan ha fermato lo sconosciuto che gli ha raccontato che il cane ha la sclerosi laterale amiotrofica (SLA): un disturbo del midollo spinale che può portare alla paralisi nei cani. Per questo motivo, il cane non è in grado di muoversi da solo, ma ciò non ha impedito alla coppia di fare ancora delle passeggiate.

Il proprietario ha realizzato un carrello per il cane paralizzato per permettergli di fare tutte le cose che, a causa della paralisi, non riesce a fare più. In un post su Facebook, Thompson ha scritto con grande commozione ciò che ha provato assistendo a quella scena: “È davvero una brava persona, so che ci sono molti che non farebbero mai un sacrificio del genere”.

Lo straniero e il suo cane felice continuarono per la loro strada. Il racconto di Bryan Thompson su quell’incontro toccante è diventato virale. Speriamo sia un’ispirazione per tantissimi altri proprietari che vivono la stessa situazione con i loro cani in difficoltà. 

Immagine  via Facebook
Fonte via The Dodo.com

Gepostet von Bryan Thompson am Freitag, 20. Dezember 2019

Commenta via Facebook
Error, no group ID set! Check your syntax!

Like it? Share with your friends!