Il sesto senso del nostro cane: allontanare una persona negativa è nel suo Dna


Il sesto senso del nostro cane

I cani, grazie al loro intuito incredibile, sono in grado di comprendere le emozioni: ecco perchè non si fidano delle persone negative…I cani hanno un intuito incredibile, soprattutto se si tratta di comprendere e interpretare le emozioni umane, non si può certo dire lo stesso del contrario. Molti atteggiamenti canini rimangono incomprensibili per l’uomo, e spesso ci poniamo domande che sembrano scontate.

La diffidenza nei confronti di una persona cattiva

Alcuni studi condotti di recente dalla Brigham Young University, hanno mostrato che i cani tendono ad essere diffidenti nei confronti delle persone negative, anche se queste emozioni non li riguardano direttamente. I cani reagiscono e si relazionano alle nostre emozioni negative tanto da influenzarne l’atteggiamento, per valutare in maniera concreta questo comportamento, l’esperimento ha visto i cani impegnati ad eseguire dei “comandi” dati con un atteggiamento prima positivo, e poi negativo.Ecco perchè essere positivi con il proprio cane è davvero importante.
Il risultato dell’esperimento ha parlato chiaro: quando un cane riceve un indicazione con tono positivo, reagisce immediatamente. Quando un comando viene dato con atteggiamento negativo invece, il cane inizia ad essere diffidente, ad avere dubbi e agire con lentezza, o addirittura rifiutare di eseguire il comando del proprietario. Un tono negativo, in generale, causa stress e paura nei nostri animali, trasformandosi in un malessere psicofisico generale, perciò è importante agire con sincera positività nei confronti del nostro peloso!

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

>