Nel Trapanese viene scoperta una fossa comune di cani


Turisti scoprono una fossa comune di cani

Sull’Isola Lunga, a Marsala, è stata scoperta una fossa comune di cani; un gruppo di turisti ha immediatamente denunciato la scoperta alle competenti autorità.
Nella sciagura un miracolo: uno dei cani, anche se in pessime condizioni e con forti segni di denutrizione, era ancora vivo ed è stato prontamente soccorso.

I turisti hanno immediatamente denunciato l’accaduto “La cagnetta era rannicchiata e rassegnata alla morte“.
Secondo una prima ricostruzione i cani  potrebbero appartenere a un cacciatore che ha deciso di condannare a una morte lenta e sofferente i suoi cani.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

>