Nicoletta, il cane veglia la tomba del suo padrone da 10 anni


Ogni giorno Nicoletta si presenta al cimitero: il cane veglia la tomba del suo padrone

Nicoletta ed è uno splendido meticcio, docile e affettuoso, che ha fatto del cimitero della piccola frazione di Panza, in provincia di Ischia, la sua nuova casa. Il suo padrone è morto il 29 gennaio 2009 e dopo dieci anni il cane veglia la tomba del suo padrone. Ogni giorno Nicoletta si presenta al cimitero, si dirige verso il luogo di sepoltura e si accuccia per lunghe ore proprio davanti alla tomba di Alfred il padrone a cui Nicoletta era legatissima. Dopo la sua scomparsa, il cane si ritrovò solo.

Una storia davvero commovente, tanto da spingere il consigliere regionale dei Verdi Francesco Borrelli a invitare “turisti e residenti a prendersi cura di Nicoletta nella vecchiaia e di non lasciarla sola, così come lei non ha lasciato solo chi l’ha tanto amata”.

“Nicoletta rappresenta per il paese una vera e propria icona di fedeltà a quattro zampe. Anche lei, quando sarà, merita di essere ricordata in questo cimitero che è la sua casa”, spiegano i custodi. Questa storia mette in evidenza ancora una volta quanto i nostri amici animali ci amano, solo loro riescono a dare amore senza pretese e senza chiedere niente in cambio, e Nicoletta che ogni giorno veglia la tomba di Alfred da ben 10 anni è una delle testimonianze più belle e più nobili.

Immagine via Facebook

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

X