Poliziotto salva un cane caduto in un canale ghiacciato


Un poliziotto di New York rischia la vita per salvare un cane

Un poliziotto della città di Ogden, a New York, ha rischiato la vita per salvare un cane rimasto intrappolato nell’acqua a temperature sotto lo zero. Il sergente Travis Gray ha ricevuto una chiamata d’emergenza e si è recato sul canale Erie, dove si trovava il cane in pericolo di vita. Intrappolato nel ghiaccio con l’acqua fino al collo. Gray ha chiamato i vigili del fuoco che lo avrebbero salvato senza rischi, ma non c’era abbastanza tempo. Così il poliziotto ha deciso lanciarsi lungo il canale per provare a salvarlo da solo.

Il salvataggio estremo del povero cucciolo

Senza guanti con solo un bastone l’agente è arrivato dal cane. Il cucciolo spaventato riusciva a emettere solo dei lamenti disperati e l’agente ha cercato di rasserenarlo con la sua voce per fargli capire che andava tutto bene e che stava per essere salvato. Fortunatamente il cane è stato tratto in salvo in tempo sfuggendo dalla morte. Esausto e in ipotermia il cane adesso però sta bene grazie al coraggioso agente Gray che ha rischiato la propria vita per riportare il cane salvo dalla sua famiglia.

Immagine in evidenza via Daily Mail.co.uk

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!