Ragazza cade da un dirupo. Il cane veglia il suo corpo per ore


Ragazza cade da un dirupo alto 200 metri

Una vera tragedia per Malanie Kaserer, la ragazza di appena 26 anni deceduta durante una passeggiata in montagna. La ragazza era partita la mattina presto per una gita a Picco Ivigna, in Trentino, da sola. Aveva portato come sua unica compagnia il cane, ma qualcosa durante l’escursione è andato storto.

Durante la passeggiata la ragazza è accidentalmente scivolata in un dirupo alto circa 200 metri. Non vedendola rientrare, i genitori hanno subito avvertito i soccorsi che si sono messi in cerca della giovane setacciando la zona per ore e ore.

Trovato il corpo della ragazza. Il cane l’aveva vegliata fino all’arrivo dei soccorsi

Il corpo è stato rinvenuto grazie al suo cane, che non l’ha abbandonata neanche per un momento. L’animale ha abbaiato incessantemente richiamando l’attenzione dei soccorritori che, dopo averlo raggiunto, hanno fatto la terribile scoperta.

Il suo cane non l’ha mai lasciata sola, vegliando il suo corpo per ore fin quando non è stato trovato. Ci ha provato in tutti i modi a salvarle la vita ma per la giovane 26enne purtroppo non c’è stato niente da fare.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

X