Australian Kelpie


Molto noto nella natia Australia dov’è un compagno insostituibile per la pastorizia, in Italia resta poco conosciuto nonostante le sue ottime doti.

Cosa fa meglio

E’ eccellente cane da pastore.

Malattie frequenti

Nessuna di rilievo.

Cuccioli

Fatelo socializzare. Il Kelpie è un ottimo cane da pastore. Se questo è il suo compito, addestratelo fin da cucciolo. Se invece è destinato a essere un cane da compagnia, curate solo la socializzazione.

Caratteristiche

  • Taglia: Media
  • Pelo: Corto
  • Colori: Nero, marrone e nero, rossiccio, rosso e marrone, fulvo cioccolato, blu-fumo.
  • Costo nutrizione: Medio
  • Adatto ai bambini: Normale
  • Adatto allo sport: Molto

Origine

Nasce nel’800. E’ una razza considerata autoctona australiana. I suoi ascendenti sono indicati da molti, come due cani importati nel suo paese dalla lontana Scozia verso la fine dell’Ottocento, i quali erano, con molta probabilità, due “Collies”. Il nome deriva da quello della prima femmina che venne chiamata appunto “Kelpie”. Da allora questo nome rimase legato alla razza. Nell’anno 1902 venne redatto il primo standard di razza.

Carattere

Pastore doc. Molto ubbidiente, se bene addestrato e devoto al proprio padrone. Possiede per istinto l’attitudine al lavoro con le mandrie di ovini, sia nel chiuso dei recinti, che in spazi aperti. Ha una grande rapidità nei movimenti ed una discreta velocità.

Rustico senza esigenze particolari. E’ un cane piuttosto rustico che non ha particolari esigenze di cibo. Prestate attenzione solo se lavora.
Toelettatura no problem. Una spazzolata periodica è in genere sufficiente per tenerlo in ordine.
Nome originale:
AUSTRALIAN KELPIE
Nazione:
Australia
Altezza garrese Maschio max:
51.0
Altezza garrese Maschio min:
46.0
Altezza garrese Femmina max:
48.5
Altezza garrese Femmina min:
43.0
Peso Maschio max:
20.0
Peso Maschio min:
17.0
Peso Femmina max:
20.0
Peso Femmina min:
17.0
Club Razza:

Mantello:
Quello di copertura è moderatamente corto, dritto e assai resistente ad ogni condizione climatica. Il sottopelo è corto e fitto.
Coda:
Quando il cane è a riposo deve pendere in una lieve curva. Può venire sollevata in movimento. In lunghezza deve quasi raggiungere il garretto.
Caratteristiche:
Quando il cane è a riposo deve pendere in una lieve curva. Può venire sollevata in movimento. In lunghezza deve quasi raggiungere il garretto.
Standard:

Cane di media taglia e mole, dolicomorfo mesocefalo. Possiede una buona costruzione e con una robusta conformazione muscolare. Ha una notevole agilità negli arti.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *