Cane d’acqua portoghese


Il Cao de Agua è improvvisamente balzato alla cronaca per essere il cane scelto dal presidente statunitense Obama nell’inverno del 2009. Fino ad allora è stato un eccellente cane compagno dei pescatori, poco noto al grande pubblico.

Cosa fa meglio

E’ un grandissimo compagno dei pescatori.

Malattie frequenti

Nessuna di rilievo

Cuccioli

Per il Cao de Agua valgono i consigli, validi un po’ per tutte le razze, di curare in modo particolare la socializzazione con altri cani e persone estranee alla cerchia familiare.

Caratteristiche

  • Taglia: Media
  • Pelo: Grande
  • Colori: Nero, bianco e numerosi toni del marrone o combinazioni di nero e bianco o marrone e bianco.
  • Costo nutrizione: Medio
  • Adatto ai bambini: Molto
  • Adatto allo sport: Normale

Origine

Sulle coste portoghesi il Cao de Agua ha sfidato per secoli l’oceano portando messaggi da una barca all’altra, recuperando le reti, stanando banchi di pesci e poi facendo anche la guardia alla mercanzia una volta giunta a terra. La sua tosatura non è un vezzo. Veniva già usata allora, nella parte posteriore, per alleggerire il suo peso in acqua.

Carattere

Abituato da sempre a lavorare al fianco dell’uomo, è un cane molto obbediente e disciplinato. Nonostante sappia sfoggiare un forte temperamento, ha anche un notevole autocontrollo che lo rende particolarmente equilibrato. Può sembrare che sonnecchi, ma basta un gesto per vederlo scattare.

Se il cane vive in casa, non ci sono particolari esigenze di alimentazione. Sarà sufficiente scegliere un buon mangime di qualità. Se invece il cane fa attività fisica intensa o sport, sarà bene scegliere un mangime più ricco, magari sempre sotto consiglio veterinario.
Robusto e longevo. Va tosato secondo la maniera classica.
Nome originale:
Cao de Agua Portugues
Nazione:
Portogallo
Altezza garrese Maschio max:
57.0
Altezza garrese Maschio min:
50.0
Altezza garrese Femmina max:
52.0
Altezza garrese Femmina min:
43.0
Peso Maschio max:
25.0
Peso Maschio min:
19.0
Peso Femmina max:
25.0
Peso Femmina min:
19.0
Club Razza:
Club Italiano Spaniel
Mantello:
Ci sono due varietà di pelo: una a pelo lungo e ondulato, l’altra a pelo più corto e crespo.
Coda:
Spessa alla base e via via più sottile verso la punta, attaccata né troppo alta né troppo bassa.
Caratteristiche:
A prima vista sembra un grosso barbone. Il suo pelo abbondante può essere di 2 qualità: ondulato e lungo oppure più corto, con ricci piatti, piccoli e fitti. La sua struttura è di tipo mediolineo, ben proporzionata, robusta e muscolosa.
Standard:

Cane di taglia media, con un profilo da convessilineo a rettilineo, di tipo braccoide. Armonico nelle proporzioni, ben equilibrato, robusto e molto muscoloso. Lo sviluppo muscolare dovuto ai frequenti esercizi di nuoto è notevole.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

0 Comments

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *