Scoppia un incendio in casa: bambino di due anni torna dentro per salvare il suo cane


Bambino entra nella casa in fiamme per salvare il suo cane

Un bambino dell’Arkansas è morto dopo essere tornato a casa nella sua famiglia in fiamme per salvare il loro caneLa famiglia di Loki Nicholi Sharp si è distratta in un attimo di panico in cui chiedevano aiuto e cercavano di estinguere le fiamme dalla loro casa, secondo quanto riferito dalla Northwest Arkansas Democrat-Gazette.

I genitori non si sono accorti che il bambino è tornato in casa nel tentativo di salvare il cane, ha detto al capo il capo dei Vigili del fuoco Vester Cripps.

Il bimbo e il cagnolino trovati uno accanto all’altro

Il bimbo è stato trovato deceduto all’interno della casa accanto al corpo del suo cagnolino. Una scena che ha straziato il cuore di tutti i presenti.

Vola in alto piccolino, ti abbiamo sempre amato, ci mancherai tantissimo“, ha detto il padre sconvolto di Loki, Kurtis Sharp, pubblicato su Facebook lunedì . “Ci fa morire vedere che sei andato via così presto, ma mamma, papà, tutti i tuoi fratelli e la tua famiglia ti amano molto“.

Il padre ha chiesto di non indossare il nero per il funerale di suo figlio poiché i colori preferiti dal bambino erano rosso, bianco e nero.  I loro cari hanno lanciato una raccolta fondi su GoFundMe per aiutare la famiglia sia a coprire le spese sia per una nuova casa per la famiglia, che ha perso tutto nell’incendio.

Voglio solo dire di non dare mai i figli per scontato“, ha detto la sua famiglia. “Accarezzali ogni momento! Ti adoriamo e sappiamo che sei in un posto migliore!”.

Fonte e immagine in evidenza via New York Post

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!