Tesla inventa il Dog Mode per gli animali in macchina


Cani in macchina al caldo? Ci ha pensato Tesla

Capita in estate che qualcuno, erroneamente, pensi di lasciare l’auto parcheggiata al sole con all’interno il cane. Nelle stagioni più calde la temperatura del veicolo cresce rapidamente mettendo in pericolo la vita dei poveri cani abbandonati in macchina. E così ci ha pensato Tesla che ha deciso di intervenire e di inventare un programma apposito sulle sue auto: il Dog Mode.

Come funziona il Dog Mode?

Prima di lasciare l’auto, il guidatore dovrà schiacciare l’icona della ventola e selezionare Dog alla voce Keep Climate On per mantenere acceso il condizionatore. Il software di Tesla continuerà a far circolare aria fresca mentre il display mostrerà la temperatura interna dell’auto. In questo modo chiunque, anche un passante, può verificare che le condizioni all’interno dell’auto non siano pericolose per chi c’è all’interno.Il sistema resta in azione fino a che la carica della batteria non scende al 20%. A quel punto l’auto invia una notifica al cellulare del proprietario tramite l’app, in modo che questi sappia che deve tornare subito al parcheggio.La funzionalità, come dicevamo, è stata inserita nell’ultima revisione del software dell’auto, ed è quindi disponibili gratuitamente per tutti i proprietari di Tesla, che possono procedere all’aggiornamento anche in modalità wireless. E i cani sicuramente ringraziano.

 
Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!