Un veterano del Vietnam in ospedale saluta per l’ultima volta il suo cane


Vincent, il veterano del Vietnam e il suo cane si salutano per l’ultima volta

Un veterano è stato ricoverato in ospedale la scorsa settimana, gli mancava poco da vivere e aveva solo un ultimo desiderio: dare l’ultimo saluto al suo amato cane, Patch.

L’uomo, John Vincent, è un marine che ha combattuto in Vietnam. Il 69enne è stato ricoverato in ospedale ad Albuquerque, nel New Mexico. L’unica sua famiglia è il suo cane un mix di Yorkshire Terrier di 6 anni e dopo che l’uomo si è ammalato, l’animale è stato portato al dipartimento di benessere degli animali di Albuquerque.

Adam Ricci, capo delle operazioni presso l’Animal Welfare Department, della città, ha detto alla CNN che è normale che i cani in situazioni come questa finiscano nelle loro strutture. Ma questo era un po’ diverso. A Vincent non rimaneva molto tempo, forse solo pochi giorni e aveva solo un desiderio: “È stato immediato dire sì da parte nostra“, ha detto Ricci, “ci siamo messi a lavoro per organizzare le cose“.

Patch il cane trascorre l’ultimo giorno con Vincent

Venerdì, una squadra ha portato Patch al centro ospedaliero per incontrare il suo padrone per l’ultima volta. Il cane ha trascorso molto tempo sul letto di Vincent che lo ha coccolato affettuosamente.

Abbiamo lasciato Patch con Mr. Vincent per tutto il giorno, così hanno potuto passare un ultimo giorno insieme“, ha detto Ricci, poi Patch è tornata in un rifugio per animali. Da quando questa storia è diventata virale, le persone in tutto il paese hanno espresso interesse ad adottarlo e siamo sicuri che non il piccolino non farà molta fatica a trovare una nuova casa. Anche se sappiamo bene che niente e nessuno potrà mai sostituire tutto l’amore che ha legato Patch e Vincent fino ad oggi.

Fonte e immagine in evidenza via CNN 

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!