Uragano Dorian: più di 100 vittime tra cani e gatti alle Bahamas


Bahamas: 113 cani e gatti deceduti a causa della tempesta Dorian

Più di 100 cani e gatti del rifugio per animali a Grand Bahama sono morti nell’uragano travolgente DorianLa Humane Society of Grand Bahama a Freeport ospitava circa 155 gatti e almeno 135 cani quando l’uragano Dorian è arrivato alle Bahamas come una tempesta, abbattendosi sulle Isole dei Caraibi per più di due giorni.

Alcuni degli animali erano ospiti nei rifugi, altri sono stati abbandonati dai proprietari di animali domestici che non potevano prendersi cura di loro durante la tempesta. Circa 80 gatti e 90 cani sono sopravvissuti, ma in tutto 113 cani e gatti sono morti durante l’uragano Dorian“Abbiamo perso alcuni cani a cui eravamo molto affezionati”, ha detto il direttore del rifugio, Tip Burrows, “È dura. È davvero difficile”.

La Humane Society of Grand Bahama accoglie circa 1.400 animali randagi ogni anno, in preparazione alla tempesta i membri dello staff hanno preparato il rifugio per la sopravvivenza degli animali per tutta la durata dell’uragano.

Le inondazioni sono iniziate lentamente il 2 settembre, ma sono rapidamente salite a un metro e mezzo, secondo i post su Facebook del rifugio e lo staff è rimasto bloccato. Il giorno successivo, sono riusciti a nuotare fuori dal rifugio, ma non è stato possibile raggiungere gli animali per verificare le loro condizioni.

Fonte e immagine in evidenza via NBC News

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!