YouTuber indagata dalla polizia: sputa e urla contro il cane in un video


Brooke Houts, la YouTuber pubblica un video in cui sputa e colpisce il suo cane

Il dipartimento di polizia di Los Angeles sta indagando su una YouTuber di nome Brooke Houts per possibili maltrattamenti animali. Il cane di Houts, un Dobermann di nome Sphinx, è spesso presente nei suoi video, ma questa volta la ragazza ha pubblicato un video in cui colpiva, sputava e urlava al suo cane.

Il video è stato rimosso pochi minuti dopo, ma ormai era troppo tardi. I follower della YouTuber sono circa 300.000 e, non solo lo hanno visto, ma hanno anche immediatamente espresso tutta la loro indignazione denunciando il video alle autorità.

La LAPD sta indagando sul fatto: “la LAPD è a conoscenza del video“, ha detto un portavoce alla CBS News giovedì. “È stato consegnato alla Task Force e lo stanno esaminando per stabilire se è stato commesso un crimine“.

Brooke Houts nel frattempo ha chiesto scusa pubblicamente a tutti i suoi follower affermando però che non ha sputato su Sphinx: “Chiunque mi conosca personalmente sa che amo immensamente gli animali, soprattutto il mio. Non farei mai nulla per danneggiarlo intenzionalmente fisicamente né mentalmente. Non avrei dovuto urlargli contro, ma non è stato in alcun modo ferito“.

Fonte via CBS News

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!