Colonia felina di Bareggio: due gatti uccisi a bastonate


Gatti uccisi nella colonia felina di Bareggio: i carabinieri indagano

La Colonia felina di Bareggio, Milano, è stata vittima di uno dei più terribili atti vandalici. Nella mattinata di lunedì 9 settembre, i volontari si sono recati sul luogo per accudire i mici che ormai vivono li da tempo e, con grande orrore, hanno fatto una gravissima scoperta. Due gatti morti nella colonia felina. Sicuramente uccisi da qualcuno considerando che sui loro corpi c’erano segni evidenti di bastonate.

Fortunatamente tutti gli altri mici sono riusciti a scappare e a mettersi in salvo, anche se questo potrebbe costituire un problema futuro. Non sarà infatti facile richiamare i gatti all’interno della colonia. Anche la struttura ha riportato gravi danni. I colpevoli, oltre aver ucciso i gatti, hanno anche distrutto le varie cucce e casette costruite per questi poveri animali.

L’appello del sindaco di Bareggio

Il fatto è stato chiaramente denunciato ai carabinieri e, sulla vicenda, si è espresso anche il sindaco di Bareggio, Linda Colombo. Il sindaco, come riportato da Sette Giorni, ha lanciato un appello, dichiarando:

Chi sa vada dai Carabinieri. Un atto ignobile, gravissimo, che ci lascia senza parole. Massima solidarietà ai volontari che ogni giorno si impegnano per la tutela e la cura dei nostri amici felini. E’ dovere di tutti sostenere il loro impegno e condannare gesti violenti. Invito chiunque avesse visto o sia a conoscenza di qualcosa a rivolgersi alle forze dell’ordine, affinché i colpevoli siano presto identificati e assicurati alla giustizia”.

Immagine in evidenza via Facebook

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

X