Gatti dell’ex Fabbrica Penicillina in pericolo: interviene Enpa


Gatti ex Fabbrica Penicillina improvvisamente abbandonati e senza viveri

Un’ex fabbrica abbandonata è stata sgombrata nel quartiere di Roma Tiburtina. Dentro avevano trovato rifugio molti gatti che da un giorno con l’altro si sono ritrovati improvvisamente sfrattati. I gatti, per fortuna, sono stati recuperati dai volontari della sezione di Roma dell’Enpa dopo un Sos lanciato una settimana fa.

Enpa interviene e salva 15 gatti

I gattini sarebbero presto morti di fame se la sezione Enpa di Roma non fosse intervenuta in tempo. Per ora sono stati recuperati 15 mici. Alcuni sono stati affidati alle cure delle Oasi Gattoland dove le volontarie stanno provvedendo a sfamarli e a riempirli di coccole, mentre altri andranno ad “abitare” nella storica Colonia felina di Torre Argentina nel cuore di Roma. Un sito archeologico fra i più antichi della Città famoso anche per essere uno dei luoghi preferiti di Anna Magnani, la “gattara” più celebre di Roma.

Tuttavia, da quello che sappiamo, all’interno della ex Fabbrica Penicillina ci sono ancora tanti altri micetti che si trovano in condizioni pessime in attesa di essere portati in salvo e speriamo che anche a loro venga riservato un futuro migliore.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!