Il camionista ritrova il suo gatto dopo mesi: l’abbraccio commovente


Il camionista ritrova il suo gatto dopo mesi: la loro riunione commuove tutti

Un camionista Matthew B. dal Texas ha uno straordinario compagno di viaggio, un gatto di tre anni di nome Ashes. L’uomo condivide un legame inseparabile con il suo migliore amico e trascorre le sue giornate viaggiando in campagna con lui.

Purtroppo, un paio di mesi fa durante uno di questi viaggi, Ashes scivolò accidentalmente fuori dal veicolo a 18 ruote di Matthew mentre attraversavano Springfield, nell’Ohio. Il gatto si spaventò talmente tanto che scappò e corse via tra i cespugli. Il proprietario devastato ha cercato in lungo e largo il suo micio, ma alla fine dovette arrendersi e riprendere la strada.

Nel corso di due mesi, l’autista del camion ha fatto di tutto per ritrovare il suo gatto, persino riorganizzare tutte le rotte in modo da poter tornare nello stesso punto in Ohio dove è stato visto Ashes l’ultima volta. Tuttavia, il gatto non si trovava da nessuna parte.

Proprio quando Matthew iniziò a pensare che non avrebbe mai più rivisto Ashes, una gentile passante lo vide. La donna di nome Kimberly T. notò Ashes durante una giornata gelida. Il gattino era in cerca di un riparo caldo: “Stava cercando di non appoggiare le zampe per terra, faceva così freddo“, ha detto.

La donna ha portato Ashes in macchina e lo ha trasportato all’organizzazione di salvataggio degli animali chiamata Lollypop Farm. Fortunatamente, Ashes aveva un microchip che ha aiutato a rintracciare il proprietario Mathew.

L’uomo rimase sbalordito nello scoprire che Ashes era a 1.465 miglia di distanza da casa, ma allo stesso tempo sollevato nello scoprire che il suo amato felino era sano e salvo. Il momento della loro riunione commosse tutti. Matthew prese in braccio il piccolo Ashes e scoppiò in lacrime per il suo “miracolo di Natale”.

Fonte e immagine in evidenza via BoredPanda

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!