Il gatto beve molto? Ecco 3 possibili cause


Perché il gatto beve tanto? Scopriamo le cause

Un gatto beve quotidianamente meno di 90 millilitri d’acqua per chilo di peso, non molto. Questo perché la specie non è particolarmente portata a bere, anche perché spesso i gatti vengono alimentati con mangimi umidi, che contengono una buona percentuale di liquido. Quando notiamo che il nostro gatto beve continuamente, più del normale, stiamo attenti: potrebbero esserci dei problemi di salute. Vediamo 3 possibili cause della sete del gatto.

1 – Il diabete mellito

sintomi del diabete mellito del gatto includono un aumento del fabbisogno di acqua e il conseguente incremento dell’emissione di urina. Ma non è tutto qui. La malattia induce anche un aumento dell’appetito, per cui il micio chiede cibo più spesso ma invece di ingrassare, tende a dimagrire.

Il veterinario eseguirà esami specifici sul livello di glucosio nel sangue e, associando il risultato ad altri parametri, potrà capire se il problema sia effettivamente il diabete.

2 – I problemi dell’apparato urinario portano un aumento della sete

Se il notiamo che il gatto beve molto forse ha un problema dell’apparato urinario e proprio tra queste patologie risiedono le origini più comuni delle minzioni, fenomeni che prendono il nome di polidipsia e poliuria.

Una malattia molto diffusa appartenente a questa categoria è l’insufficienza renale, che colpisce spesso i gatti anziani ma anche i soggetti giovani. Oltre a quelli citati, i sintomi includono anche scarso appetito, perdita di peso, vomito e altri ancora.

3 – Ipertiroidismo

Un ulteriore problema che può indurre il gatto a bere tanto è l’ipertiroidismo, cioè quando la ghiandola tiroide produce ormoni in quantità superiore alla norma, un evento non raro nei gatti.

Insomma, quando ci accorgiamo di questo comportamento anomalo nei nostri gatti, non restiamo indifferenti. Rivolgiamoci immediatamente al nostro medico veterinario di fiducia: lui saprà individuare le cause e sottoporre micio alla terapia più adeguata.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!