Quali sono i nomi da gatto più diffusi in Italia?


I nomi da gatto più diffusi in Italia? Romeo si aggiudica il primo posto

Quali sono i nomi da gatto più diffusi in Italia? Il nome più diffuso in Italia è Romeo, probabilmente assegnato pensando “ar gatto der Colosseo” degli Aristogatti, ma c’è chi chiama il proprio micio come la rock star preferita, come l’attore della tv o, semplicemente, come gli viene dettato dalla fantasia.

A dispetto di chi pensa si tratti di una banalità, dare un nome a un gatto è un gesto importante: quasi sempre in quel nome si condensano i nostri affetti, sogni, ricordi e, attraverso una parolina apparentemente sciocca, affidiamo al nostro compagno un bagaglio denso di significato. Per questo abbiamo deciso di stilare una lista dei nomi più diffusi per i gatti!

I nomi più diffusi: i personaggi dei cartoni animati

Da una piccola ricerca è venuto fuori che i nomi più diffusi sono legati ai personaggi che hanno fatto la storia della cinematografia e soprattutto… dei cartoni animati! Qualche esempio? Eccoli qui: Camillo, Merlino, Nerone, Teo, Maya, Nerino, Tigro. E poi ancora Minou, Pepe, Silvestro, Cleo, Felix, Penelope, Sissi e altri ancora.

La ricerca di Focus: i nomi più in voga

Un’altra ricerca sul tema viene dal giornale Focus, che ha stilato una lista dei nomi felini più in voga in Italia, eccola:

1) Romeo

2) Pallina/Pallino

3) Micio/Micia

4) Luna

5) Chicco/Chicca

6) Birba

7) Trilly/Trilli

8) Leo

9) Minù

10) Briciola

Poi c’è anche Kurt, come il mitico Kurt Cobain, il rimpianto frontman del gruppo musicale grunge Nirvana.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!