Allevamento abusivo: trovati sei gatti di razza Bengala. Denunciato un uomo


Scatta la denuncia: trovati sei gatti di razza Bengala per traffico illegale

Un altro caso di “allevamento abusivo”. Un uomo è stato trovato nella sua abitazione con sei gatti di razza comunemente chiamata “gatto leopardato del Bengala”. Dopo una segnalazione, i Carabinieri della Compagnia di Silandro e il Servizio Veterinario hanno denunciato il ragazzo alla Procura della Repubblica di Bolzano. Si è scoperto che l’uomo li allevava e deteneva per meri fini commerciali e la cosa più grave è che l’uomo era totalmente sprovvisto di tutte le autorizzazioni sanitarie ed amministrative necessarie.

I sei mici, di cui 2 adulti e 4 cuccioli, erano tutti senza microchip e, fortunatamente, in buone condizioni di salute. Subito è scattato il sequestro e i gatti sono stati affidati al rifugio sanitario per animali “Sill” di Bolzano. Non si conosce ancora la provenienza di questi poveri gattini, ma le indagini sono ancora in corso. Purtroppo si sospetta che i sei Bengala fossero destinati a un traffico illecito di animali e chissà che fine avrebbero fatto se le autorità non fossero intervenute in tempo.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!

X