Un bambino volontario riceve un gattino da Babbo Natale


Austin perde il suo gattino domestico. Continua a fare il volontario ma con la promessa che nessuno avrebbe mai sostituito il suo vecchio amico

La mamma di Austin, lavora all’Humane Society di Genesee County, e il ragazzino fa il volontario per il centro già da due anni. Proprio lo scorso mese accade una cosa terribile nella loro casa: il loro gattino domestico muore. Austin ha continuato a a fare il volontario, avvicinandosi ad altri gattini, ma con la promessa che nessuno avrebbe mai sostituito il suo vecchio amico.

Un fatto inaspettato e straordinario: arriva Gizzard

Un giorno, inaspettatamente succede un fatto straordinario: durante un evento di yoga con i gatti, Austin ne ha incontrato uno tutto nero, di poche settimane, che gli ricordò immediatamente l’amato gatto con cui era cresciuto. Il cucciolo era un randagio in cerca di casa, portato lì per trovare casa. Senza convenevoli, Gizzard – il gattino nero – si è diretto verso Austin, si è arrampicato su di lui e ha deciso di fare un riposino sul suo petto per tutta la durata della lezione.

La mamma Mari, ha notato subito la forte affinità tra i due e ha deciso di adottarlo architettando una sorpresa per il figlio. Il primo dicembre la Humane Society di Genesee County ha ospitato un evento natalizio solidale a cui è stato invitato anche Babbo Natale: Mari e Austin ovviamente hanno partecipato.

Babbo Natale dona il gattino a Austin: tutti in lacrime mentre guardano la scena

Babbo Natale si è fatto trovare con Gizzard in braccio. E dopo ha sussurrato al ragazzino che il gatto sarebbe tornato a casa con lui. Austin completamente incredulo è scoppiato in lacrime, felicissimo dalla notizia ricevuta. «La sua reazione è stata più bella di quello che potevo immaginare. Tutti erano in lacrime mentre guardavano la scena», ha raccontato Mari.

È la cosa migliore che potesse capitare e ora Austin e Gizzard sono inseparabili.

Foto in evidenza via thedodo.com

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!