Volevano adottare un gatto, e invece è stato il gatto a scegliere loro


Vanno al rifugio per adottare un gatto dopo la scomparsa del loro Oliver

Stephanie e il suo fidanzato erano andati al rifugio «Dgi Paws», a Manlius, a New York, per adottare un gatto dopo la morte del loro gatto Oliver. Erano alla ricerca di un nuovo gattino, e invece ad entrare nella loro vita è stato un grosso e simpatico gatto bianco. Il loro vecchio gatto Oliver, è mancato a sette anni a causa di un tumore, e dopo un periodo di due mesi hanno pensato di far entrare nella famiglia un nuovo gattino che fosse da compagnia all’altro loro gatto Toby.

Un grosso gatto bianco:«è stato lui a scegliere noi»

Sono entrati nel rifugio chiedendo di poter incontrare i nuovi arrivati nella struttura, ma in quel momento un grosso gatto bianco è saltato sulla spalla del fidanzato di Stephanie. Poco dopo ha fatto la stessa cosa con lei. E’ come se fosse stato il gatto a scegliere loro. Casualmente questo simpatico gattone portava il nome del loro vecchio gattino venuto a mancare: Oliver.

La coppia non ha avuto alcun dubbio: «Lo abbiamo adottato perché era destino che ci incontrassimo», dicono. All’inizio Oliver ha avuto difficoltà ad integrarsi in casa, ma poi la situazione è migliorata e ha fatto anche amicizia con Toby.
Oliver ora ama giocare con i suoi nuovi proprietari, e tra di loro è nato un bellissimo rapporto: «Non potevamo incontrare un micio migliore di lui».
Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!