Investì un cane sulle strisce pedonali: condannato a sei mesi di reclusione


Nel 2015, mentre era alla guida del suo automezzo, ha investito il cane di proprietà di un carabiniere in pensione. Oggi il Tribunale di Castrovillari lo ha condannato a sei mesi di reclusione oltre al pagamento delle spese processuali e al risarcimento dei danni alla parti civili. L’uomo condannato ha oggi 47 anni ed è di Crosia (Cosenza). I giudici hanno accolto le richieste del pubblico ministero. Al momento dell’investimento, il cane era tenuto al guinzaglio dal suo proprietario.

 

Fonte www.enpa.it

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!