Tag: orsi

Insinna orsi

Flavio Insinna si trasforma in orso per insegnarci cosa fare in caso di incontro

Orsi, Flavio Insinna presta la voce all’orso Flavio per il vademecum Enpa sui consigli da seguire per una buona convivenza.
monster wolf

Gli orsi si sono svegliati: l’Enpa lancia tre proposte al presidente Fugatti

Gli orsi sono usciti dal letargo: l'Enpa lancia tre proposte alla Provincia autonoma di Trento riguardo la gestione della fauna selvatica

WWF ReNature Italy: rigenerare l’Italia in 10 anni

La nuova campagna del WWF, WWF Renature Italy, in 10 anni si propone di rigenerare la natura italiana e tutelare la sua biodiversità

M49 e gli altri: la verità è che sono chiusi in un lager

Le condizioni di detenzione degli orsi del Casteller sono quelle di un lager: lo dimostra un video girato all'interno della struttura.
orso

Una nuova vittoria per l’orsa JJ4!

Il Consiglio di Stato ha accolto la richiesta di libertà di Enpa e Oipa per l'orsa JJ4. Auguriamo a lei e ai suoi cuccioli buon letargo!

Il Giappone scaccia gli orsi con i lupi-robot

Nel periodo del letargo, in Giappone gli orsi si avvicinano ai villaggi a cercare cibo. Per scacciarli si usano i Monster Wolf, ovvero... dei lupi-robot!

Orsa JJ4: il Consiglio di Stato la difende!

Il 12 ottobre il Consiglio di Stato ha accolto il ricorso di Enpa e Oipa per la sospensione dell'ordinanza  del presidente della Provincia Autonoma di Trento, Fugatti, per la cattura dell'orsa JJ4. 

Una vittoria importante per gli orsi del Trentino!

Da poco è stata revocata l'ordinanza che prevedeva la cattura degli orsi che si fossero avvicinati troppo ai centri abitati. Ma la lotta per i diritti continua.

M49 e gli altri: sofferenza confermata dagli esperti

A settembre è stato svolto un sopralluogo a Casteller, dove 3 orsi vivono in cattività, a cui è conseguita una relazione che evidenzia una volta di più la gravità delle condizioni in cui questi animali sono costretti a vivere.

No uccisione orsi e lupi: per la sicurezza fermate la caccia

«No uccisione orsi e lupi. L'attività venatoria deve essere limitata. La caccia dal 31 dicembre 2018 ha causato ben 65 vittime, tra morti e feriti.
Instagram
Abbonati alle più amate riviste pet d’Italia
Le vostre foto