Empoli: anziana signora lascia in eredità 1 milione di euro al comune per costruire un canile


Un’eredità al Comune di Empoli: un milione di euro per realizzare un canile e un gattile

Un’anziana signora ha lasciato in eredità al Comune di Empoli, Toscana, un milione di euro. Il testamento firmato e protocollato tuttavia presenta alcune richieste irrevocabili: la cura della sua lapide per 50 anni e la costruzione di un canile e un gattile.

Da quanto riportato da La Nazione la donna ha lasciato il milione di euro diviso in 300mila euro in contanti e alcuni immobili dal valore di 700mila euro. Nella giornata di domani, il consiglio comunale dovrà discutere e trovare il modo per accettare l’eredità della signora rispettando la sua volontà.

La difficoltà maggiore, infatti, risiede, non tanto nel prendersi cura della tomba, quando nella costruzione di un canile e di un gattile, considerando che nella città di Empoli sono già presenti.

Commenta via Facebook

Like it? Share with your friends!